Come scegliere i bastoni durante una partita a golf

Durante una partita da golf, l’immagine che colpisce di più è la presenza del “portamazze”, un uomo che accompagna il giocatore lungo tutto il percorso, passando i bastoni al giocatore. Ma come si sceglie il bastone da utilizzare durante le varie fasi della partita?

Iniziamo dicendo che vi sono quattro tipi di bastoni da golf, e ognuno di questi ha uno specifico utilizzo in ciascuna buca.

  • I “legni”
    Esistono cinque varianti e sono ideali per i tiri lunghi di avvicinamento al green. Per esempio il legno n.1 detto driver è usato esclusivamente per il drive cioè il primo lancio lungo dal tee di partenza
  • I “ferri”
    I ferri lunghi o corti possono essere utilizzati per i tiri lunghi dopo il drive o per le buche corte
  • I “wedges” (cunei)
    questi bastoni servono per i tiri corti a parabola alta e sono adatti per superare un ostacolo o per uscire da un bunker
  • Il “putter”
    usato esclusivamente per i tiri sul green, per permettere alla palla di rotolare sul green fino a raggiungere la buca

Per incominciare a giocare a golf, i principianti non hanno bisogno di tutti questi bastoni. Ne bastano pochi, magari presi in prestito o acquistati di seconda mano.
Un set completo di bastoni da scegliere è composto da 3 legni, 8 ferri, 1 wedge, 1 sandwedge e 1 putter.

Caratteristiche dei bastoni

  • Lunghezza I bastoni di lunghezza standard vanno bene per la maggior parte dei giocatori. Se il giocatore è molto alto o basso, i bastoni con asta più lunga o più corta si possono ottenere su ordinazione. I bastoni devono essere funzionali e devono avere il lie (cioè l’angolo che l’asta forma con il terreno quando la suola del bastone poggia interamente sul terreno) più aperto se il giocatore è di statura bassa, e più chiuso se il giocatore è di statura alta.
  • Testa e asta Le teste e le aste dei bastoni sono realizzate in materiali vari. Per i legni le teste sono in diospiro, laminato di legno, grafite o acciaio. Per l’asta (o shaft) il materiale migliore è l’acciaio.
  • Il peso Il peso del bastone deve essere proporzionato alla forza di chi lo usa e al livello di abilità; per i giocatori di media levatura sono indicati i bastoni leggeri.
  • Le impugnature si può scegliere tra il cuoio o la gomma. Quelle in gomma sono più performanti anche se bagnate.

 

Vedi Golf

Lascia un commento